Rimini, Italia in Miniatura

Rimini, Italia in Miniatura

Italia in miniatura e un parco tematico dell’Emilia-Romagna, fondato nel 1970 da Ivo Rambaldi. E situato nel comune di Rimini, nella frazione di Viserba ,circa 5 km nord dal centro di Rimini, sulla Riviera Romagnola. L’area centrale del parco ospita oltre 270 riproduzioni in scala di monumenti, chiese, palazzi e piazze italiane e immersa in un paesaggio naturale in scala costituito da cinquemila veri alberi in miniatura. Attorno al nucleo sono presenti numerose attrazioni meccaniche e tematiche. La superficie complessiva del parco e di 85.000 m2, su un’area di proprietà di 126.000 m2, i restanti occupati da aree di espansione, aree di servizio e parcheggi. Le miniature sono circondate da un paesaggio di colline, fiumi, laghi, mari e ferrovie, fra oltre 5000 veri alberi in miniatura, alcuni risalenti ai primi anni del parco, che rispecchiano la distribuzione della flora italiana. Sulla Penisola sfrecciano in continuazione trenini elettrici che fermano nelle stazioni, mentre alcune micro-animazioni sono state collocate in vari punti allo scopo di rendere realistica l’ambientazione.

italia-miniaturaA margine dell’Italia in miniatura esiste un’area più piccola dedicata all’Europa in miniatura, nella quale trovano posto venti monumenti in rappresentanza di tredici paesi europei. La ricerca del materiale più adatto per costruire manufatti che potessero rimanere esposti alle intemperie senza deteriorarsi condusse alla schiuma di resina, meno deperibile del legno e meno inespressiva della plastica, che costituisce tuttora il materiale di cui sono fatte le miniature del parco. Il primo monumento a vedere la luce fu la basilica di Sant’Apollinare in Classe di Ravenna, in omaggio alla sua città di nascita. Accanto alle oltre 250 miniature e possibile visitare un padiglione dedicato alle leggi della fisica, alcuni percorsi dedicati ai più piccoli, cimentarsi alla guida delle piccole automobili della “scuola guida interattiva”, assistere a spettacoli dal vivo e combattere a colpi di cannone ad acqua all’interno di un grande playground. Infine, le altre due attrazioni di maggior richiamo del Parco: la riproduzione in scala 1:5 del Canal Grande da percorrere su capienti barconi e lo splash ride Canoe, che pur non presentando una scenografia di contorno, risulta sufficientemente piacevole e soprattutto “bagnato”.Per tutto questo, Italia in miniatura rappresenta uno dei punti forte delle attrazioni della Riviera che ogni anno attirano turisti che almeno per un giorno rinunciano al mare per visitare questa meraviglia. E di sicuro, non si pentono.


Rimini, Italia in Miniatura